Scuola Integrata

Il fiore all’occhiello della nostra realtà scolastica

Attraverso l’intesa e la cooperazione fra scuola, istituzioni e volontari, nasce nell’anno scolastico 2002/2003 la Scuola Integrata di Ronchis. Le esigenze che hanno spinto un gruppo di genitori e insegnanti a studiare e a credere in questo progetto di scuola sono state le più disparate: la necessità di avere un luogo sicuro per favorire la socializzazione dei bambini, il bisogno di un “doposcuola”, il desiderio di dare delle opportunità di formazione ai propri figli. L’impegno e la tenacia dell’insegnante Emanuela Ranocchiari e la buona accoglienza e il supporto dato dalle istituzioni, hanno permesso la realizzazione del progetto dal marzo 2003.
Nel corso degli anni il progetto è mutato, si è adattato ai bisogni dei bambini e delle famiglie, sono state offerte attività nuove, cambiati alcuni esperti, cambiati i genitori. La Scuola Integrata quindi è uno strumento flessibile, pronto ad adattarsi al territorio e alle persone.
Quello che l’ha caratterizzata negli anni è la grande partecipazione di volontari e, non ultimo, lo spirito delle insegnanti che si occupano del progetto con grande dedizione.

 

Organizzazione a.s. 2021/2022

Le attività si svolgeranno nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì dalle 14.00 alle 16.00 e ciascuna attività avrà durata di un’ora. Sarà disponibile il servizio mensa facoltativo dalle ore 13.00 alle ore 14.00.

Dopo il pranzo e prima dell’inizio delle attività ci sarà una pausa gioco.

Ogni bambino ha la possibilità di scegliere con la famiglia, a quali e quante attività iscriversi (massimo due al giorno).

Per l’anno 2021/2022 saranno proposti diversi laboratori a libera scelta, tra i quali:

  • Informatica
  • Sorveglianza Compiti
  • Musica
  • Pittura
  • Tennis

Per l’attivazione di ciascun corso/laboratorio si ritiene necessario un numero minimo di 8/10 bambini iscritti al fine di ridurre i costi a carico delle famiglie. L’associazione si riserva di valutare l’attivazione dei laboratori con meno di 8 iscritti.

È prevista una riunione di presentazione del progetto durante la quale i genitori interessati possono ricevere informazioni riguardanti le caratteristiche delle attività e ogni altro chiarimento necessario alla scelta dell’attività più appropriata.

cuore alessandro_rosso_rid